Contenuto principale

Messaggio di avviso

1 1

FILIPPO 1Domenica 18 Marzo, alle ore 17:30 nell'aula magna del Polo Scolastico, si terrà il quinto appuntamento della 48^ Stagione Concertistica organizzata da Gioventù Musicale e associazione Musicamdo.
Il concerto vedrà protagonista il giovane trombonista Filippo Vignato, che presenterà il CD "Harvesting Minds" (etichetta Cam Jazz) in una formazione composta da Giovanni Guidi (pianoforte), Luca Fattorini (contrabbasso) e Emanuele Maniscalco (batteria).

Ingresso libero per gli studenti.

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn

costituzione italianaNell’ambito del protocollo d’intesa sottoscritto tra il MIUR e l’Associazione Italiana Costituzionalisti, volto a “favorire l’approfondimento del diritto costituzionale anche in riferimento alla disciplina scolastica Cittadinanza e Costituzione”, i Licei di Camerino organizzano, su invito dell’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche, due incontri sui temi del diritto e della cultura costituzionale. 
Sarà il prof. Paolo Bianchi, ordinario di diritto costituzionale presso l’Università degli Studi di Camerino, ad incontrare le classi quarte, mercoledì 14 marzo dalle 9:30 alle 11:30 nell’aula magna dell’Istituto, per discutere di “Diritti e doveri nel quadro costituzionale”.
Mercoledì 21 marzo il Docente di Unicam parlerà invece di: Cittadini italiani e cittadini europei. Sviluppo e limiti dell’integrazione europea. Le crisi dell’ultimo decennio: Grecia, Brexit, migranti.

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn

Spinoza

Proseguono ai Licei di Camerino i “Giovedì Culturali”, una preziosa occasione di stimolo e confronto sui grandi temi della filosofia.

L'appuntamento del 15 marzo ha visto graditissimo ospite il prof. Filippo Mignini, docente presso l’Università degli Studi di Macerata, che ha intrattenuto i molti studenti convenuti sul filosofo Baruch Spinoza, con una conferenza dal titolo: “Vivere per la verità”.

La partecipazione agli incontri filosofici è valida ai fini della formazione per i Docenti e dell'acquisizione di crediti scolastici per gli studenti.


Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn

OLIMPIADE DELLA DANZA bisLo scorso 10 Marzo, al Palasport Flaminio di Rimini, le ragazze dei Licei di Camerino hanno partecipato all’Olimpiade della danza per la scuola, un evento organizzato dall’associazione “Fare Danza” di Rovereto. Ideata dal coreografo Enkel Zhuti, l’Olimpiade ha lo scopo di promuovere la danza tra i giovani, coinvolgendo le scuole del 1° e 2° ciclo di molte città italiane e straniere in quella che possiamo considerare una vera e propria convention di appassionati, piuttosto che una competizione sportiva. Anche quest’anno i Licei di Camerino si sono particolarmente distinti, classificandosi al primo posto e quindi maturando il diritto a partecipare alla fase nazionale.
Un ringraziamento va dunque alla docente di scienze motorie e sportive del Liceo, prof.ssa Laura Villanova, referente del progetto, e alle coreografe Silvia Zampetti e Chiara Picciaiola, dell’associazione Joy Dance di Castelraimondo, che hanno preparato le giovani danzatrici camerti.  Grande soddisfazione dunque per i Licei di Camerino che continuano a crescere sia a livello di iscrizioni, che di varietà e qualità dell’offerta formativa. Tra i tanti progetti presentati e realizzati quest’anno dai docenti alcuni mirano alle cosiddette “soft skills”, così importanti nella formazione dei giovani perché favoriscono le relazioni interpersonali e agiscono sulle motivazioni individuali. La danza è un’attività che stimola lo sviluppo di queste competenze trasversali, così come altre discipline extracurricolari praticate ai Licei di Camerino, quali il teatro e la musica.

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn