Contenuto principale

Messaggio di avviso

assem
Nuova ed interessante visita guidata organizzata dai docenti di scienze dei Licei di Camerino, a conclusione delle attività del modulo didattico inserito nel progetto europeo PON “Competenze di Base”.
Dopo i prelievi effettuati su alcuni corsi d’acqua del territorio, seguiti da analisi nei laboratori di chimica dell’Università di Camerino e la visita dello stabilimento dell’acqua minerale “Rocchetta” a Gualdo Tadino, i giovani liceali si sono recati stavolta presso l’impianto di depurazione delle acque reflue e di trattamento rifiuti liquidi di San Severino Marche. L’ingegnere M. Chiara Tartabini, insieme ad altri tecnici dell’A.S.SE.M., ha accolto i ragazzi presso l’impianto di depurazione delle acque, accompagnandoli alla scoperta del trattamento delle acque reflue domestiche ed urbane mediante l’impiego dei fanghi attivi, un processo che permette l’eliminazione della sostanza organica biodegradabile, trasformandola in materiale inerte ed in una soluzione fangosa concentrata di sostanza organica utilizzabile in agricoltura. La visita si è conclusa con l’osservazione e la spiegazione del quadro sinottico, che ha suscitato l’interesse e la curiosità dei ragazzi spingendoli a porre domande pertinenti ed appropriate sull’argomento.

Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn