Contenuto principale

Messaggio di avviso

vescovo1 vescovo2

Mercoledì 19 dicembre si è tenuto presso l’Aula Magna dei Licei di Camerino l’incontro di benvenuto all’Arcivescovo della Diocesi Camerino-San Severino Marche, monsignor Francesco Massara. L’Arcivescovo ha voluto comunicare con gli studenti non attraverso una lezione cattedratica, ma con il dialogo ed una presenza ravvicinata, così da stimolare i giovani su questioni fondamentali, partendo dalla domanda: "dare un senso alla vita…verso dove?” Sono emersi profondi stimoli di riflessione e messaggi importanti, soprattutto con vari riferimenti alla tragedia della Lanterna azzurra di Corinaldo, che i giovani hanno colto con vivacità ed interesse. Un confronto costruttivo all’insegna della reciprocità, dove perplessità e dubbi sono stati considerati in modo spontaneo e ‘adolescenziale’, nel clima inquieto e sofferto in cui emergono nuovi stili di vita, nuove preoccupazioni e relazioni. La venuta di Sua Eccellenza rappresenta un sollecito all’incontro tra due agenzie educative, Scuola e Chiesa, entrambe tese alla crescita, all’educazione, alla formazione culturale e morale delle nuove generazioni. Infatti, la Scuola, pubblica e laica, ispirata ai principi della Costituzione, deve essere luogo e crocevia di dialogo, dove il “pianeta” giovani possa trovare input e punti di riferimento. Come ha affermato l’Arcivescovo, nella nostra società disorientata e sempre più frenetica, senza una bussola di orientamento, ciascuno deve assumersi le proprie responsabilità, ciascuno deve pensare di essere un tassello importante nel mosaico che ci circonda, pronto a nuovi confronti e momenti di crescita.

prof.ssa Mosciatti Simonetta

Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn