Contenuto principale

Messaggio di avviso

Lunedì 17 settembre inizia un nuovo anno scolastico, carico di aspettative non solo per studenti, docenti e famiglie, ma anche per un’intera comunità che vive ogni volta questo momento come una genesi, con tanta voglia di rigenerarsi e di cercare stimoli nuovi.
L’impegno che ci aspetta è grande e va vissuto da ognuno con rigore e serietà, ma anche con passione e viva partecipazione; incontreremo sicuramente delle difficoltà, che dovremo però saper affrontare e superare insieme. La scuola si fa con il sostegno di tutte le sue componenti e fra queste dobbiamo includere gli enti locali, le università, le forze dell'ordine, i sindacati, le associazioni culturali, il mondo dell'informazione e dell'editoria, il volontariato, le società sportive, le aziende di trasporto, le aziende private in genere…
Innalzare il capitale umano di un intero territorio, in un momento così difficile, è l’ennesima sfida che ci attende. Solo con la partecipazione corale di tutti, la scuola sarà in grado di raggiungere le proprie finalità istituzionali e assolvere al suo ruolo principale, la formazione della persona, che consiste nel saper educare e istruire insieme.

Buon Anno Scolastico 2018/19 a tutti.

Il Dirigente Scolastico
Prof. Francesco Rosati

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn