Contenuto principale

Messaggio di avviso

Augusta 2018Una settimana baciata dal sole ha accompagnato nel mese di aprile gli alunni della 4^ classe del Liceo Linguistico e le loro insegnanti Claudi Maria Cristina e Solveig Müller Emden durante il soggiorno studi ad Augsburg in Baviera. I ragazzi hanno frequentato un corso intensivo di tedesco al “Did Deutsch Institut” ed hanno alloggiato presso famiglie selezionate molto accoglienti che hanno ulteriormente arricchito la competenza linguistica dei loro giovani ospiti. 


Il soggiorno studi rappresenta il progetto più importante nel corso degli anni di studio della lingua tedesca, perché favorisce approfondimenti culturali e socio-economici, nonché  il conseguimento di competenze linguistiche certificate di livello B1. L’esperienza è stata arricchita dalla visita di luoghi di grande interesse storico, culturale e turistico nella città di Augsburg fondata dall’Imperatore Augusto lungo la Via Claudia, oggi conosciuta come “Romantische Straße”. Suggestiva è stata la visita alla Fuggerei, primo insediamento di case popolari voluta dalla famiglia di banchieri Fugger nel 1500. Ancora oggi i piccoli appartamenti di questa cittadella sono affittati ai poveri cattolici della città per 0,88 € l'anno e l'obbligo di pregare tre volte al giorno per i loro benefattori. Al suo interno è stato possibile visitare 2 alloggi con l'allestimento interno originale e quello attuale, nonché il Bunker sotterraneo utilizzato dalla popolazione durante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. Il programma ha incluso la visita di diversi luoghi di culto come la chiesa luterana di Sant'Anna e l'annesso Museo di Martin Luther, il Duomo cattolico e la Sinagoga in Jugendstil con il Museo Ebraico  per approfondire argomenti già trattati in classe, quali la tolleranza religiosa e i 500 anni dalla Riforma luterana. Particolarmente apprezzate sono state le visite al Castello di Neuschwanstein nelle Alpi dell'Algovia ed alla città di Monaco. Il comportamento maturo e responsabile dei ragazzi ha permesso di vivere un'esperienza formativa in allegria ed armonia con le insegnanti che hanno piacevolmente condiviso con loro riflessioni ed impressioni  di viaggio, in una nazione multiculturale accogliente dove si ha sempre voglia di tornare.

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn