Contenuto principale

Messaggio di avviso

libri antichi

Proseguono ai Licei di Camerino i “Giovedì Culturali”, una preziosa occasione di stimolo e confronto sui grandi temi della filosofia e della storia, con uno sguardo prospettico, volto verso una strategia mirata ad aprire la scuola all’innovazione e alla comunicazione, con ricadute sul piano della ricerca, della didattica e della relazione.
Al prossimo appuntamento, giovedì 15 febbraio, è stato gradito ospite il prof. Giammario Borri, docente presso l’Università degli Studi di Macerata, che ha presentato una interessante lectio magistralis dal titolo “documenti storici e verità”, dove cercare uno spazio per l’espressione della verità storica.
L’attività scientifica del prof. Borri si svolge su alcuni nuclei principali, come lo studio di documenti, manoscritti e libri nelle Marche del Medioevo, la diplomatica comunale e i libri iurium delle Marche, la documentazione dei fondi monastici marchigiani, specie benedettini e cistercensi, le vicende nella Marca Anconetana nel Duecento, i rapporti tra Venezia e le Marche nel medioevo ed altre indagini di esegesi di fonti documentarie, oltre a ricerche più specifiche sulla documentazione inedita, anch’esse vertenti sullo studio e l’analisi critica di documenti e manoscritti dell’area marchigiana e non nel Medioevo.

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn