Contenuto principale

Messaggio di avviso

1

In questa pagina si trovano le circolari e le comunicazioni dell'Istituto per gli Studenti e le Famiglie in ordine di pubblicazione.

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn
Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn
1

Si allegano i calendari delle prove di esame per gli alunni che hanno riportato il giudizio sospeso, unitamente alla composizione delle relative commisisoni. 
Si allega anche, nuovamente, il calendario degli scrutini differiti.

Camerino, 30 luglio 2018

Il Dirigente Scolastico
prof. Francesco Rosati

In allegato comunicazione relativa all'oggetto.

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn
Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Avviso registro elettronico.pdf)Avviso registro elettronico.pdf637 kB

In allegato comunicazione relativa all'oggetto.

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn
Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Contributo Scolastico a s  2018_19.pdf)Contributo Scolastico a s 2018_19.pdf724 kB

Si riporta di seguirto una breve presentazione dell'Istituto Musicale "Nelio Biondi" e si allegano la scheda di iscrizione e la locandina dell'Open Day.

 

OFFERTA FORMATIVA 2018/2019
Info: 339.7335864
e -mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'Istituto Musicale "Nelio Biondi" dall 2011 è convenzionato con il Conservatorio Statale di Musica "G.B.Pergolesi" di Fermo e svolge infatti il ruolo di centro di formazione musicale esterno al Conservatorio ma ad esso strettamente collegato da un progetto formativo comune sopratutto per chi si iscrive ai corsi pre -accademici

Per tutti i corsi sono previste due lezioni libere di prova, che saranno conteggiate in quelle previste per l'anno scolastico solo in caso di iscrizione al corso.

CADENZA DELLE LEZIONI
La cadenza settimanale della lezione è assai importante per la continuità dello studio e dell'esercizio. Solo per allievi adulti e già autosufficienti nell'organizzazione del lavoro e dello studio è possibile calendarizzare lezioni quindicinali.

NUMERO DI LEZIONI ANNUE
La durata complessiva varia tra le 24 e le 30 settimane, e costituisce una singola unità di ciclo di studio. Ovvero durate inferiori non consentono di realizzare una compiuta esperienza di studio musicale.

ETA' DI ACCESSO AI CORSI
L'esperienza maturata è quella di sconsigliare, in linea di massima, un approccio allo strumento prima dei 6 anni. Per l'età prescolare, dai 3 a i 6 anni, la scuola propone infatti specifici corsi di propedeutica musicale. (Musica per Gioco)
Adulti. Non esiste un limite di età per l'avvio di uno studio musicale. Spesso adulti interessati e stimolati alla musica, che hanno magari avuto qualche esperienza durante l'infanzia, si sentono inadeguati e restii ad avviare un'esperienza di studio musicale. Negli anni, il nostro Istituto Musicale ha avuto allievi adulti i quali ben presto hanno compreso che è possibile trovare un equilibrio tra gli impegni di lavoro e di famiglia ed un interesse che oltre che essere culturale e artistico e anche socializzante e divertente.

LE ATTIVITA' INTEGRATE
Il corso di strumento è parte integrante di un contesto educativo scolastico integrato. 
Infatti, oltre alla lezione, l'allievo partecipa ad una serie di iniziative che alimentano e coltivano il confronto con altri allievi. Oltre allo specifico corso di strumento può avvalersi di attività complementari che vanno dal corso di lettura musicale al laboratorio di musica di insieme, dalla partecipazione ad un concerto ecc. L'allievo entra cioè a far parte di un contesto variamente articolato. In tal senso è certamente sbagliato pensare al corso come ad una semplice sequenza di lezioni private.

MUSICA PER GIOCO  per bambini dai 3 ai 5 anni 

Esperienza di avvicinamento alla musica e al suo linguaggio in forma ludica e quindi spontanea, divertente e creativa. Apporta grande giovamento alla crescita psico-fisica del bambino negli ambiti cognitivo, motorio, affettivo e sociale

Giocando s’impara

Tutto ciò che è necessario impiantare nell’esperienza di un bambino affinchè quest’ultimo possa affrontare a testa alta lo studio successivo di qualsiasi strumento musicale. “Il bambino prova gioia nel gioco della forma musicale”.

propedeutica musicaleAll’inizio, la cosa più importante per il bambino è la scoperta della relazione che i suoni hanno tra di loro: il linguaggio musicale è un principio educativo.

La voce del bambino è lo strumento musicale per eccellenza, il più naturale. Il suono della sua voce è essenziale alla sua comunicazione. Già nel grembo, sente la voce della madre… e così assimila concetti di tonalità ed espressione.

Dopo la prima fase del corso di propedeutica musicale, arriverà il momento della lettura delle note. Al termine del corso, attorno all’età di sei o sette anni, il bambino gestisce autonomamente le altezze melodiche e le proporzioni ritmiche, ed è in possesso di una buona dimestichezza con la lettura delle note: è pronto per conoscere più da vicino i vari strumenti musicali.

Sarà pronto a passare dalla propedeutica musicale al corso di strumento e, cosa molto importante, sarà in grado di scegliere il suo strumento preferito

CORSI PRE ACCADEMICI     in convenzione con il Conservatorio G.B Pergolesi di Fermo

forniscono agli allievi una formazione strutturata organizzata per periodi di studio e livelli di competenza con l’obiettivo di formare le competenze adeguate per l’ingresso ai corsi accademici di primo livello presso il conservatorio convenzionato.

Se hai dagli 11 anni in poi, puoi iniziare il tuo corso musicale in una scuola riconosciuta. Inoltre, se hai appena concluso la terza media ad indirizzo musicale, puoi decidere di continuare la tua strada verso la professione musicale, intanto continua a frequentare, come tutti, le scuole superiori. 

Prima di iscriverti, vieni a fare un colloquio conoscitivo di orientamento o chiedi un appuntamento (339.7335864)

L’intero corso pre accademico dura 8 anni ed è strutturato in 3 Livelli. Ciascun livello è definito da competenze accertate con esami rilascianti una certificazione valida per l’accreditamento formativo, che potrà essere speso ai fini dell’ingresso ai corsi accademici di I livello presso il Conservatorio.

Le discipline dei corsi pre-accademici sono ordinamentali, e si dividono in

disciplina principale (strumento scelto) e discipline complementari (materie teorico/pratiche e laboratori)

Esami annuali: ogni annualità è confermata tramite esame in sede, e ogni passaggio di livello si effettua tramite esame in conservatorio

Saggi e Concerti: gli allievi possono partecipare ai saggi di classe che si effettuano di norma una o due volte l’anno.

Gli allievi più meritevoli possono essere invitati a sostenere concerti all’interno di eventi eventi promossi dall'istituto o da altre associazioni.

Terminati gli studi pre accademici, l’allievo può affrontare l’ingresso in Conservatorio (corso accademico)

Corsi amatoriali e Corsi per adulti sono rivolti a quanti desiderano intraprendere lo studio della musica non necessariamente a livello professionale, ma piuttosto per esprimere e comunicare in modo libero e naturale. 

E’possibile, su richiesta, frequentare anche altre discipline teoriche come: Teoria e Solfeggio, Armonia e Cultura Musicale Generale, Storia della Musica. Gli orari delle lezioni saranno organizzati al fine di permettere la frequenza ai musicisti amatoriali che hanno particolari esigenze dovute ai propri impegni di lavoro.

Se vuoi metterti in gioco e divertirti con noi, ti aspettiamo!

LABORATORI 

MUSICA JAZZ 

BIG BAND

MUSICA CONTEMPORANEA

MUSICA DA CAMERA E D'INSIEME

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn
Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (112-scheda_iscrizione_3_2 (2).doc)112-scheda_iscrizione_3_2 (2).doc117 kB
Scarica questo file (locandina.jpg)locandina.jpg81 kB

preside dirigente commissario poliziaNell’ambito delle iniziative del Tavolo “Uniti contro le droghe”, presieduto dal Prefetto Iolanda Rolli, si è svolto lunedì scorso per le classi prime un incontro con il Primo Dirigente della Polizia di Stato presso la Questura di Macerata, dottor Romualdo De Leonardis. La finalità del tavolo, cui partecipano le Forze dell’Ordine, la Procura della Repubblica, il Dipartimento delle Dipendenze Patologiche dell’Asur Area Vasta n. 3, l’Ufficio Scolastico Provinciale, gli Ambiti Territoriali Sociali della provincia e varie associazioni del terzo settore, è di sensibilizzare i giovani sul crescente consumo di sostanze stupefacenti. Nel corso della mattinata sono dunque intervenuti, presso l’aula magna, il Primo Dirigente della Polizia di Stato presso la Questura di Macerata dottor Romualdo De Leonardis, il Commissario Vincenzo Ionni e l’Assistente Capo Laura Bucossi.

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn

In allegato gli elenchi delle classi 1^ di questo Istituto a.s. 2018/2019. 

Camerino, 05/09/2018

Il Dirigente Scolastico
prof. Francesco Rosati                                                                                                                         

 

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn

Sono pubblicati all'albo dell'Istituto, nel polo scolastico provinciale in via Madonna delle carceri a Camerino, i risultati degli Scrutini Differiti relativi all'a.s. 2017/18. I genitori degli alunni possono consultare nel registro elettronico, sezione "Esito Scrutini", la pagella finale e le eventuali comunicazioni.

Camerino, 1 settembre 2018

Il Dirigente Scolastico
Prof. Francesco Rosati

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn

Si invitano i genitori degli alunni iscritti alle classi prime per l’a.s. 2018/19 a perfezionare la domanda di iscrizione, entro il 20 luglio 2018, consegnando alla segreteria la seguente documentazione:

  • Certificato di Licenza di Scuola Secondaria di 1° grado;
  • Copia del libretto di vaccinazione o certificato vidimato dall’ASUR competente;
  • Ricevuta del versamento del contributo volontario di € 80,00, a nome dello studente, effettuato sul c/c postale n. 10097624 intestato a Istituto di Istruzione Superiore “C. Varano” Camerino. Causale: contributo finalizzato all’innovazione tecnologica e all’ampliamento dell’offerta formativa a.s. 2018/2019.
Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn

Si allega il calendario definitivo degli Esami per gli alunni con il giudizio sospeso, unitamente alla convocazione dei relativi scrutini.

Camerino, 13 luglio 2018

Il Dirigente Scolastico
Prof. Francesco Rosati

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn

In allegato, la comunicazione relativa all'accordo operativo MIUR - AIE. Indicazioni operative in merito alla donazione dei libri di testo alle famiglie dei territori colpiti dal sisma 2016/2017 per l'anno scolastico 2018/2019. Rettifica data consegna voucher alle librerie 25 luglio 2018.

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn
Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Libri di testo.pdf)Libri di testo.pdf748 kB