Contenuto principale

Messaggio di avviso

Secondo quanto previsto dai commi 5 e 6 dell’art. 17 del D. Lgs. n.62/2017 (Norme in materia di valutazione e certificazione delle competenze nel 1°ciclo ed esami di Stato, a norma dell’art. 1, co.180 e 181, lett. i), della Legge 107 del 13.07.2015) sono stato adottati, con Decreto del Ministro n.769 del 26.11.2018, i Quadri di riferimento per la redazione e lo svolgimento delle prove scritte e definite le Griglie di valutazione, al fine di uniformare i criteri di valutazione delle commissioni d’esame per l’attribuzione dei punteggi. 

Come già annunciato nella nota del MIUR prot. 3050 del 04.10.2018, i due strumenti saranno di fondamentale importanza, sia per guidare il lavoro della commissione di esperti (di cui al co. 8 dell’art. 17 del D. Lgs. 62/2017) incaricata di elaborare le proposte di prova fra le quali il Ministro sceglie i testi della prima e della seconda prova scritta, sia per orientare, da parte dei consigli di classe e dei singoli docenti, l’attività di preparazione degli studenti e l’elaborazione delle simulazioni di prova.

Qui sotto il link alla pagina web del MIUR, con il comunicato stampa del Ministro Bussetti che riassume le principali novità del Decreto.
Comunicato Stampa Ministro.

In allegato la nota di trasmissione (prot. 19890 del 26.11.2018) e il Decreto Ministeriale 769 del 26.11.2018, con i relativi Quadri di riferimento e griglie di valutazione della 1^ e 2^ prova scritta.

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedIn